I Wilco pubblicano Cruel Country l'album della maturità

La band di Chicago ha pubblicato il dodicesimo album. Cruel Country dei Wilco è un po’ sottotono rispetto all’attesa.

Cruel Country è il dodicesimo album dei Wilco, straordinaria band di Chicago guidata dal cantante e chitarrista Jeff Tweddy. Riporto questo articolo dell’Enciclopedia Britannica che racconta chi sono i Wilco.

C’era molta attesa per la proposta musicale di questo gruppo che non registrava da prima del Covid. Cruel Country, doppio album con 21 brani registrato al Lift di Chicago, è un po’ sottotono rispetto alla produzione musicale precedente. Così, a giudizio di chi scrive.

Ho ascoltato e riascoltato decine di volte le proposte musicali e percepisco che manca qualcosa. Forse lo sprint e l’energia. Ci ho riflettuto molto.

Il taglio musicale si sposta in prevalenza sulla ballata con impronta country. Molte recensioni hanno insistito su questo aspetto. Mi piace rilevare che i Wilco, per chi come me li ha seguiti dall’inizio, hanno sempre avuto nel loro Dna la country-music. Anche un album mitico come Being There aveva le sue radici nel sound rurale e rustico. Non a caso sono, insieme ai cugini Uncle Tupelo, gli inventori dell’alternative country.

Voglio essere chiaro. Cruel Country è comunque un grande disco, confezionato da musicisti di alto livello e parolieri degni della folk-song americana. Manca però qualcosa. Alcuni brani sembrano trascinarsi e danno l’idea di una band stanca. No i Wilco possono fare di più, molto di più. Come hanno dimostrato con alcuni gioielli che da soli valgono l’intero album. Ascoltate Hearst Hard to fine (vagamente beatlesiana), Ambulance o The Universe. Lì trovate i Wilco che ci piacciono e che abbiamo amato nel passato. Se devo esprimere un giudizio complessivo direi che Cruel Country è l’album della maturità della band, quello in cui la vena creativa indebolita dagli anni si unisce all’esperienza e alla ricerca.

Infine, la vera novità è un’altra. I Wilco hanno annunciato anche la ristampa del loro disco più celebre Yankee Hotel Foxtrot. Esce il 16 settembre 2022.


Wilco: Cruel Country

Valutazione Notiziario Estero: ***1/2
Le 21 tracks dell’album:
01. I Am My Mother
02. Cruel Country
03. Hints
04. Ambulance
05. The Empty Condor
06. Tonight’s the Day
07. All Across the World
08. Darkness Is Cheap
09. Bird Without a Tail / Base of My Skull
10. Tired of Taking It Out on You
11. The Universe
12. Many Worlds
13. Hearts Hard to Find
14. Falling Apart (Right Now)
15. Please Be Wrong
16. Story to Tell
17. A Lifetime to Find
18. Country Song Upside-Down
19. Mystery Binds
20. Sad Kind of Way
21. The Plains


La discografia dei Wilco

1995 – A.M.

1996 – Being There
1999 – Summerteeth
2002 – Yankee Hotel Foxtrot
2004 – A Ghost Is Born
2007 – Sky Blue Sky
2009 – Wilco (The Album)
2011 – The Whole Love
2015 – Star Wars
2016 – Schmilco
2019 – Ode to Joy
2022 – Cruel Country

 

 

Rispondi