Ucraina: 80.860 soldati russi uccisi

Secondo l’agenzia ucraina Ukrinform sono oltre 80.860 gli “invasori russi” uccisi dall’inizio dell’attacco del 24 febbraio e fino al 13 ottobre. Nella sola giornata di sabato 12 novembre, gli ucraini avrebbero ucciso 650 russi.

Si tratta di dati forniti da Kiev. Non ci sono riscontri da parte russa.

Una coincidenza interessante è stato quanto successo lo scorso maggio. Il governo ucraino aveva parlato di oltre 28.000 russi morti. Il ministero della difesa russo alcuni giorni prima aveva pubblicato un dato simile poi subito ritirato dal web. Un blog di opposizione della Bielorussia ha però conservato il messaggio.

Ecco un’infografica pubblicata dal sito ucraino UKRinform:

 

Rispondi