Il governo ucraino ha sospeso “temporaneamente” il traffico di merci da e per la Crimea, la penisola sul Mar Nero annessa dalla Russia lo scorso anno. Lo scrive la Tass citando l’account twitter dell’esecutivo di Kiev. Una misura che rischia di aggravare la situazione in Crimea dove è ancora in corso il blackout elettrico. (Ansa)

Rispondi