Turchia e Egitto: ritorno alla diplomazia

Il viaggio del ministro degli esteri turco al Cairo assume un valore storico dopo dieci anni di relazioni diplomatiche interrotte. Il ritorno alla diplomazia di Turchia e Egitto.

>

Il ministro degli esteri turco Mevlut Cavusoglu incontra al Cairo Sameh Shoukry, ministro degli esteri egiziano. La visita del capo della diplomazia turca in Egitto normalizza le relazioni diplomatiche tra i due Stati.

Si erano interrotte nel 2013 dopo la presa del potere del colonnello egiziano Abdel Fattah el-Sisi, attualmente capo di Stato egiziano. Aveva rovesciato il governo eletto democraticamente del presidente Mohamed Morsi, leader dei Fratelli Musulmani e alleato del presidente turco Recep Tayyp Erdogan.

Al-Sisi aveva messo fuorilegge l’organizzazione dei Fratelli Musulmani definendola terrorista. Per anni, la Turchia ha offerto rifugio ai dissidenti egiziani e attivisti dell’opposizione al governo di al-Sisi. Questo aveva creato una forte tensione tra i due paesi che si sono allontanati sul piano delle relazioni diplomatiche. A aumentare il nervosismo tra Ankara e il Cairo è stata anche la Libia. I due Paesi hanno sostenuto premier diversi. La Turchia ha sostenuto il governo di Tripoli, mentre l’Egitto si è schierato con il generale Haftar e il governo della Cirenaica.

Dopo anni di legami congelati, Egitto e Turchia hanno avuto colloqui esplorativi a maggio e settembre 2021 per discutere della ripresa di relazioni diplomatiche.

Nel novembre 2022, el-Sisi ed Erdogan si sono stretti la mano davanti all’emiro del Qatar, lo sceicco Tamim bin Hamad Al Thani, a Doha. I leader si sono incontrati a margine della cerimonia di apertura dei Mondiali di calcio in Qatar.

Lo scorso febbraio, Shoukry ha visitato la Turchia a seguito di devastanti terremoti che hanno ucciso decine di migliaia di persone. È stato il primo viaggio del genere di un ministro degli Esteri egiziano in 10 anni. Cavusoglu ha l’occasione di riavviare formalmente i legami bilaterali con l’Egitto.

Una nota curiosa: nonostante le relazioni diplomatiche siano state in crisi, il volume degli scambi commerciali tra Turchia e Egitto è triplicato tra il 2007 e il 2020 secondo uno studio del Carnegie Middle East Center.

Rispondi