Zegna va a Wall Street

Questa notizia che riporta il Corsera spiega bene ciò che stiamo attraversando economicamente. La famiglia Zegna, a capo di uno dei principali brand di lusso, si fonde con il gruppo Investindustrial, fondato dal finanziere italiano con base a Londra Andrea Bonomi. La concentrazione societaria ritorna e i rischi di monopolio sono dietro l’angolo. Il Covid potrebbe causare nuove forme di monopolizzazioni a livello globale, concentrando il potere nelle mani di pochi.

Rispondi