Russia lancia grande offensiva in Siria dalla portaerei Kutznetov. Il video

Il giorno dopo il colloquio telefonico tra il presidente russo Vladimir Putin e il neo eletto presidente Usa Donald Trump, la Russia lancia una grande offensiva militare in Siria contro i ribelli anti Assad. I caccia russi sono partiti dalla portaerei Kuznetov che un mese fa è partita dal Mare di Barents per arrivare nel Mediterraneo orientale in prossimità delle coste siriane. Obiettivo dell’offensiva russa sono i ribello di Aleppo, la città siriana assediata in cui si contendono il potere le milizie dell’opposizione a Assad e gli uomini del presidente siriano.


La questione di Aleppo

Advertisements

Rispondi