Ruanda e Uganda. E’ alta tensione alla frontiera

La crisi diplomatica tra i due Paesi africani prosegue da anni. Scambio di accuse tra Ruanda e Uganda dopo che Kigali ha chiuso la frontiera.

La crisi diplomatica tra Ruanda e Uganda prosegue da due anni. L’ultimo atto è lo stop al passaggio di merci e persone alla frontiera tra i due Stati africani. La decisione ha un impatto forte sulla vita quotidiana delle famiglie ruandesi e ugandesi che vivono in prossimità del confine. La lite tra i due Paesi sembra destinata a un’escalation dopo che il Ruanda ha scelto di chiudere la frontiera di stato lo scorso 6 marzo. I governi di Kigali e Kampala si accusano reciprocamente di interferenze negli affari interni. Il Ruanda ha dichiarato che ora il passaggio al confine è aperto, ma molti frontalieri dicono alla BBC che non è vero.

Advertisements

Rispondi