Nelle elezioni legislative di domenica 6 dicembre in Romania, il partito socialdemocratico è vicino alla vittoria elettorale con il 29,50% dei voti. Lo segue a distanza il partito liberale, che governa il Paese, con il 24%. Tuttavia i socialdemocratici non hanno alleati nel futuro parlamento in grado di dargli la maggioranza per governare. Probabile che i liberali trovino l’alleanza necessaria a poter governare.

Rispondi