Rapid Trident 2021 Usa e Ucraina cominciano le esercitazioni militari

Usa e Ucraina annunciano l’inizio di Rapid Trident 2021, le esercitazioni militari congiunte tra Ucraina e Paesi membri della Nato.

Rapid Trident 2021 è cominciata. Il 20 settembre le esercitazioni militari congiunte di Usa e Ucraina hanno avuto inizio. I governi di Washington e Kiev hanno reso noto che i war games si svolgono nell’Ucraina occidentale. Rapid Trident 2021 terminerà il prossimo 1 ottobre.

L’agenzia Reuters riporta che le manovre militari di Stati Uniti e Ucraina coinvolgeranno circa 6000 militari di 15 Paesi membri dell’Alleanza Atlantica. Sebbene l’Ucraina non faccia parte della NATO, il Paese considera estremamente rilevanti le manovre con l’Alleanza poiché rappresentano un passo avanti sulla via dell’integrazione euroatlantica. Da parte sua, Kiev ritiene che il raggiungimento di tale obiettivo le permetterebbe di rafforzare i propri confini, soprattutto di fronte all’”aggressione russa”.

L’annuncio delle manovre ucraino-statunitensi è giunto qualche giorno dopo la conclusione delle esercitazioni militari su larga scala di Russia e Bielorussia, le Zapad-2021. Tali manovre, svoltesi dal 10 al 16 settembre lungo il confine che Minsk condivide con la NATO, hanno fortemente preoccupato i Paesi confinanti, nonché la NATO stessa. Di conseguenza, Kiev ha rafforzato militarmente i propri confini, temendo eventuali “provocazioni” dagli Eserciti di Russia e Bielorussia.

Rispondi