New York Fashion Week
New York Fashion Week (foto Reuters)

Il designer Peter Dundas e il venditore di moda online Revolve hanno presentato la loro nuova collaborazione alla settimana della moda di New York, presentando 46 modelli.

Dundas, nato a Oslo, che in precedenza era stato nelle case di moda italiane Roberto Cavalli ed Emilio Pucci, ha mostrato una linea di abiti attillati, maglie grosse, pantaloncini a vita alta e giacche con molti colori neri e metallici. C’erano anche tocchi di rosa acceso, rosso e arancione su tailleur pantalone e abiti.

“La ragazza Dundas e la ragazza Revolve hanno molti punti in comune”, ha detto Dundas all’agenzia Reuters durante la sfilata di mercoledì.

“A loro piace essere viste, a loro piace sentirsi sexy. A loro piace divertirsi… La differenza è, ovviamente, che è molto più inclusivo in termini di prezzi, taglie, disponibilità”.

La modella e musa della collezione Emily Ratajkowski era tra le celebrità sedute in prima fila alla sfilata.

La settimana della moda di New York, che durerà fino al 12 settembre, ha visto un ritorno alle sfilate di persona dopo 18 mesi a causa della pandemia di coronavirus. Nelle ultime due stagioni, i designer si sono rivolti alle uscite video digitali per presentare le loro collezioni.

Rispondi