India spara un missile per sbaglio in Pakistan

L’India ha accidentalmente lanciato un missile in Pakistan. E’ successo mercoledì 9 marzo. Il missile è stato lanciato per errore a causa di un malfunzionamento tecnico durante una manutenzione di routine e non ha provocato vittime. Il governo indiano si è affrettato a porgere le proprie scuse a quello pakistano, esprimendo il proprio sollievo per il fatto di non avere causato conseguenze peggiori. Il missile è caduto nei pressi della città di Mian Channu, nella parte orientale del Pakistan. La sua traiettoria ha messo a rischio un volo passeggeri. Il governo pakistano ha convocato il rappresentante diplomatico indiano a Islamabad (un incaricato d’affari) e in una nota ha espresso al governo di Nuova Delhi di prestare attenzione e evitare ogni negligenza.

Rispondi