Congo riconquista zone nel nord Kivu

L’esercito del Congo ritorna a controllare alcune zone del Nord Kivu che erano in mano ai miliziani. Le Fardc, Forze armate della Repubblica Democratica del Congo, hanno riconquistato la località di Bukombo, nel territorio di Rutshuru, zona orientale del Nord-Kivu. Il territorio era sotto il controllo delle milizie armate Nyantura da 17 anni guidate dal generale autoproclamato “Domi”. Da diversi mesi le Fardc, attraverso il settore operativo North Kivu Sokola 2, hanno avviato operazioni in diversi angoli della provincia contro i gruppi armati attivi in zona. Il territorio di Rutshuru è quello in cui sono stati uccisi l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere Vincenzo Iacovacci e l’autista Mustapha Milambo.

Rispondi