Cinque vie del lusso italiano

Nonostante i venti di crisi hanno un volume d’affari superiore al bilancio di alcuni Stati. Sono le vie del lusso italiano.

La pandemia e la guerra in Ucraina stanno indebolendo l’assetto economico globale. C’è vento di crisi economica con rischi di recessione e inflazione galoppante. C’è però chi questa crisi non sembra sentirla affatto. Sono le vie del lusso italiano. Simboli di alcune grandi città, attirano turisti e curiosi da tutto il mondo. E’ sufficiente passeggiarci un quarto d’ora per capire. Quasi sempre vie della moda e dei grandi brand, hanno vetrine che espongono un fashion da migliaia di euro.

Il loro fatturato è altissimo. E’ sufficiente pensare che il volume di affari di alcune di queste strade italiane è superiore al bilancio annuale di alcuni Stati africani. Il lusso è un bene per pochi ma traina l’economia italiana. L’eleganza e la raffinatezza sono un brand italiano che rende celebre il Paese nel mondo.

Ecco le cinque vie del lusso italiano da vedere almeno una volta.
1. Milano: via della Spiga. E’ una delle più celebri. A due passi dalla Galleria Vittorio Emanuele e dal Duomo, è una strada suggestiva dove comunque si respira la vecchia Milano. Date un’occhiata ai palazzi di un’eleganza straordinaria.
2. Milano: via Montenapoleone. E’ la più famosa al mondo per la moda. Non ha bisogno di presentazioni. Aperta al traffico guardate la fila di Ferrari che rombano al semaforo rosso di via Manzoni, a due passi dal Teatro alla Scala.
3. Roma: via dei Condotti. Ci spostiamo nell’urbe dove non poteva mancare il suo angolo di fashon d’alto livello. Il contesto è eccezionale perché via dei Condotti parte da piazza di Spagna con la sua scalinata e Trinità dei Monti. La scalinata è spesso usata per sfilate. Grande suggestione.
4. Firenze: via de Tornabuoni. E’ il must fiorentino della moda. Tutte le grandi firme degli stilisti sono qui. Lo shopping di classe abita qui. E all’estero lo sanno visti i tanti turisti stranieri che vi passeggiano.
5. Venezia: Calle XXII Marzo. A due passi da piazza San Marco, è questa la regina del lusso veneziano. Tutte le principali griffe passando da qui. Prezzi da urlo.

Rispondi