Il presidente di turno dell’Unione Africana, Macky Sall, ha incontrato a Sochi Vladimir Putin. Sall, che è anche presidente del Senegal, ha detto al leader russo che la guerra in Ucraina e le sanzioni stanno creando una crisi alimentare in diverse zone del continente. Ha messo in evidenza la forte dipendenza del continente dal grano ucraino e russo, nonché la mancata presa di posizione sulla guerra da parte dei Paesi africani. Il presidente russo ha risposto parlando della grande amicizia che lega la Russia e l’Africa. Putin si è impegnato a far passare navi di grano nel Mar Nero.

Rispondi