La settimana di proteste che preoccupa la Francia

Dopo una mobilitazione di piazza con un milione di persone, la Francia si prepara a una settimana di proteste con scioperi e manifestazioni.

Lo scontro sociale sulla riforma previdenziale tiene alta la tensione in Francia. Giovedì scorso oltre un milione di persone sono scese in piazza per manifestare contro la riforma proposta dal presidente Emmanuel Macron. Ora comincia una settimana di proteste con scioperi e manifestazioni che rischia di bloccare il Paese. Non solo quindi i gillet gialli che hanno tenuto in scacco la Francia per quasi un anno. Adesso sono i sindacati a mobilitarsi e a dire no a una riforma che sa molto di imposizione europea.

Rispondi