La Corea del Sud ha un nuovo presidente

Il candidato del partito di opposizione conservatore People Power Party, Yoon Suk-yeol, ha vinto le elezioni presidenziali della Corea del Sud, che si sono svolte il 9 marzo.

I risultati hanno mostrato che il vincitore ha ottenuto il 48,5% dei voti, con un vantaggio di appena 0,7 punti percentuali sul suo principale rivale del Partito Democratico al governo, Lee Jae-myung. La Commissione elettorale nazionale ha rivelato che lo stacco tra i due candidati è stato di 247.077 voti. Circa 34 milioni di persone hanno votato in queste elezioni, risultando in un’affluenza del 77,1%.

Yoon ha affermato che le elezioni del 9 marzo non sono state una vittoria del suo partito, bensì del popolo.  Lee ha ammesso la sconfitta poco prima delle 4 del e si è congratulato con Yoon esortandolo a unire e a guarire il paese.

Rispondi