Il presidente ucraino Zelensky ha annunciato che la Russia ha iniziato l’aggressione al Donbass.

La battaglia per il Donbass è iniziata. A dare l’annuncio è stato nella serata del 18 Aprile il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

La Russia entra quindi ufficialmente nella fase due della campagna militare in Ucraina. Zelensky ha detto che si tratta di un’offensiva militare in grande scala. Ha aggiunto che i russi stanno preparando questo momento da molto tempo.

Stando a quanto riporta il comando militare ucraino, l’attacco ha avuto inizio alle 18 del 18 aprile. A quell’ora sono cominciati lanci di missili e bombe su infrastrutture militari e civili nel Donbass.

Nei piani di Mosca la fase due dovrebbe concludersi il 24 aprile. Sono in molti però a dubitare che l’operazione finirà entro una settimana.

L’obiettivo di Mosca è quello di avere il pieno controllo dei territori di Donetsk e  Luhansk.

Rispondi