Kiev è circondata totalmente dai russi

Le truppe russe hanno lanciato un pesante attacco missilistico su Kiev. Lo riporta la versione ucraina dell’agenzia di stampa “Rbk”. “Un altro crimine del regime di Putin. Un attacco con missili balistici Iskander su Kiev. Il luogo esatto e le vittime sono in corso di accertamento”, ha scritto su Telegram Anton Gerashchenko, consulente del ministero dell’Interno ucraino. Da oggi il coprifuoco nella capitale è in vigore dalle 20 alle 7.

Intanto, le forze armate ucraine e i gruppi di difesa continuano a combattere e a mettere in difficoltà i russi. Tuttavia l’arrivo di altre migliaia di militari inviati da Vladimir Putin sta esercitando una forte pressione sulla capitale dell’Ucraina. Il sindaco di Kiev, Vitali Klitschko, ha spiegato alla Associated Press che la città è circondata totalmente dalle forze russe e ogni via di fuga è stata bloccata. Il sindaco ha anche detto che sono in corso raid aerei.

Rispondi