Johnson presenta il piano Brexit. Irlanda del Nord nel mercato europeo

Notiziario Estero – Il premier Johnson presenta il piano per uscire dall’Ue e realizzare la Brexit. Irlanda del Nord nel mercato europeo. Ecco il documento

Il premier britannico Boris Johnson ha presentato il nuovo piano per l’uscita dall’Ue e realizzare la Brexit. Il documento, che pubblichiamo in allegato, è di sette pagine. Il punto di forza, e novità rispetto alle proposte passate, è che l’Irlanda del Nord rimane nel mercato europeo delle merci, ma esce dall’Unione Doganale, saltando così i controlli di frontiera. La scelta è però subordinata alla votazione dell’Assemblea parlamentare dell’Irlanda del Nord. E ogni 4 anni, il parlamentino nord-irlandese sarà chiamato a rivotare per confermare o meno questo status. Il primo giudizio della Commissione Europea è che si vedono dei progressi, ma rimangono diversi problemi. Lo stesso primo ministro irlandese, Leo Varadkar, ha espresso le sue perplessità perché si è ancora lontani dagli obiettivi del backstop. Intanto il 31 ottobre, la data stabilita per l’uscita dall’Ue con o senza accordo, si avvicina.

Il documento del governo britannico

 

Advertisements

Rispondi