Italia e Francia firmano il patto energetico su biogas e idrogeno

Notiziario Estero- Nell’ambasciata italiana a Parigi, il patto energetico tra Italgas e Grdf in occasione del secondo forum energetico Italia Francia.

Italia e Francia firmano il patto energetico su biogas e idrogeno. L’intesa prevede anche lo sviluppo di un programma comune sulle nuove tecnologie riguardanti le reti di infrastrutture e di utilizzo delle risorse energetiche. La firma è avvenuta il 28 giugno nell’ambasciata d’Italia a Parigi in occasione del secondo forum energetico italo-francese. A sottoscrivere l’accordo sono state la società italiana Italiangas e quella francese Grdf.

I punti principali del patto sono lo sviluppo delle reti di infrastrutture, la digitalizzazione e lo “smart-metering”, cioè i contatori intelligenti che permettono di tenere sotto controllo i propri consumi e che incominciano a essere installati nelle nostre città. Oltre a questi aspetti, l’intesa prevede anche il tema della sicurezza delle infrastrutture, i processi di connessione alle reti, lo sviluppo del biometano della mobilità sostenibile. L’accordo è per il governo italiano fondamentale per raggiungere il piano energia e clima 2030. Per Italgas, l’intesa apre prospettive di sviluppo interessanti nel settore.

Advertisements

Rispondi