Una persona è morta e altre tre sono rimaste ferite nell’esplosione di un’autobomba avvenuta in tarda serata a Mogadiscio nei pressi dell’hotel Afrik, teatro dell’attentato di al Shabaab di domenica scorsa in cui secondo l’ultimo bilancio sono morte 11 persone. L’esplosione è stata causata da un ordigno posizionato sotto una macchina che era parcheggiata nell’area di una stazione di servizio nei pressi dell’hotel. Tutto fa pensare al gruppo al-Shabaab.

Rispondi