Il progetto Notiziario Estero

Un global Magazine che racconta e approfondisce le dinamiche politiche, economiche, sociali e culturali nel mondo.

La politica internazionale e le scelte diplomatiche degli Stati passano non solo attraverso le volontà dei governi e delle cancellerie. Esistono “forze profonde”, come scriveva il grande storico francese Pierre Renouvin, che influiscono sulle scelte dei governi.

Sono forze della società, dell’economia, della cultura, ma anche dei movimenti musicali, delle passioni ambientaliste o tecnologiche, delle nuove tendenze che esprimono i cambiamenti di una società.

Il Magazine prova a indagare e osservare con curiosità non solo alle vicende della politica estera ma anche ai mutamenti sociali interni che hanno una portata globale, Si pensi a come le nuove tecnologie e la cultura della Geek Economy abbia influito sui rapporti internazionali e sulle relazioni tra i popoli.

Raccontare un mondo che cambia in continuazione non può avvenire senza l’approfondimento del passato e della nostra storia. Ecco quindi che il magazine approfondisce i temi della storia diplomatica, quelli dell’economia internazionale e del diritto internazionale. Sempre tenendo gli sguardi fermi sui movimenti interni e le forze sociali che hanno contribuito nella storia moderna e contemporanea a creare quel cambiamento.

Ogni articolo, ogni post, è quindi valutato con questa logica. Comprendere il ruolo che un fatto può avere nella storia mondiale e le sue eventuali ripercussioni internazionali.

Per queste ragioni, Notiziario Estero è un Global Magazine che sta a metà tra il giornalismo e l’osservatorio internazionale, tra la narrazione complessiva degli eventi mondiali e un percorso continuo di descrivere la realtà di ogni momento storico alla luce degli avvenimenti circostanti.