Dopo 13 mesi il Libano ha il nuovo governo. Lo presiede il sunnita musulmano Najib Miqati. Il nuovo governo ha tra i suoi obiettivi lo sviluppo del Paese e lo stop al collasso economico del Libano. Sono nove i ministri dei musulmani, cinque quelli della comunità Cristiano Maronita, quattro quelli greco ortodossi.

 

Rispondi