Il Washington Post ha riportato che i russi potrebbero avere utilizzato bombe a grappolo su Kharkiv. Sono undici le persone morte nella giornata del 28 febbraio.

La BBC ha annunciato il 27 febbraio che i russi sono entrati a Kharkiv, la seconda città più popolosa dell’Ucraina. Si combatte corpo a corpo nelle strade cittadine. Gli ucraini scrivono che le forze armate stanno difendendo con onore la città, che rimane sotto il controllo degli ucraini.

Maria Avdeeva, la direttrice della ricerca del think tank ucraino European Expert Association, ha detto ad Al Jazeera che i pesanti bombardamenti sono iniziati nella città nella tarda serata di sabato e sono continuati per tutta la notte e questa mattina presto.

“Ho persino sentito il [rumore] delle pistole per le strade”, ha detto Avdeeva.

“Quello che ora sappiamo è che la Russia sta entrando nella città in piccoli gruppi, su veicoli militari più leggeri, e sono stati distrutti dall’esercito ucraino. Alcuni dei gruppi erano già stati distrutti, hanno cercato di avvicinarsi al centro della città e vediamo molte immagini dei veicoli militari russi distrutti per le strade”, ha aggiunto.

“La situazione è molto fluida, l’esercito ucraino reagisce ferocemente e ci sono anche unità di difesa territoriale qui, e anche queste persone parteciperanno a questa lotta per le strade”.

Rispondi