Sempre più vicini al baratro della guerra in Europa. Molti Paesi occidentali hanno invitato i loro cittadini a venire via dall’Ucraina. Ultima in ordine di tempo è l’Italia. Prima avevano lanciato un invito a lasciare il Paese ai propri cittadini residenti gli Stati Uniti e la Gran Bretagna. Washington ha anche avviato un’evacuazione della propria ambasciata. La stessa cosa fa l’Italia. Intanto Sergey Lavrov, ministro degli esteri russo, ha detto al termine di un colloquio con il segretario di Stato Usa Anthony Blinken che l’Occidente non ha voluto accogliere nessuna istanza russa.

Rispondi