Gli obiettivi Ue per bilanciare il duopolio Usa Cina

Più politica estera e industriale tra gli obiettivi Ue. Lo dice la bozza dell’Agenda Strategica per il 2019-2024.

Quali sono gli obiettivi Ue per il quinquennio 2019-2024? La risposta è scritta nella bozza dell’Agenda Strategica europea per il prossimo lustro e che il Presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk sta seguendo personalmente.

L’Ue si darà fino al 2024 il compito di rafforzare la sua politica estera e di difesa. Ma anche di potenziare la politica commerciale, di sviluppare una ambiziosa politica industriale che riporti il vecchio continente ai livelli di influenza mondiale perduta negli ultimi anni. Il quotidiano spagnolo El Paìs è riuscito a avere una bozza dell’agenda strategica. I 28 Paesi membri dell’Ue cominceranno la discussione sulla bozza oggi al Parlamento Europeo di Bruxelles. L’approvazione dovrebbe avvenire il 20/21 giugno al Consiglio Europeo.

L’Agenda Strategica punta a diventare la bussola di riferimento per il prossimo presidente della Commissione Europea che sostituirà Jean-Claude Junker il 1 novembre se il calendario viene rispettato.

 

Advertisements

Rispondi