Gazprom garantisce la fornitura di gas attraverso l'Ucraina

Il colosso energetico russo comunica che il gas per l’Europa continuerà a arrivare regolarmente attraverso l’Ucraina.

Sergej Kupriyanov, portavoce di Gazprom, ha garantito che il colosso energetico russo continuerà regolarmente a fornire il gas in Europa attraverso il gasdotto dell’Ucraina. Gazprom ci ha tenuto a assicurare che il transito del gas, circa 107,5 milioni di metri cubi al 27 febbraio, non sarà interrotto nonostante le pesanti sanzioni imposte alla Russia. In realtà, dietro questa garanzia di regolarità nella fornitura di gas, s nasconde un modo per raggirare le sanzioni. Infatti, se i pagamenti con la Russia sono praticamente impediti dopo l’esclusione di Mosca dal sistema bancario swift, come potranno i paesi occidentali pagare la più importante e gigantesca azienda russa per la fornitura di gas?

Rispondi