Il presidente israeliano Reuven Ruvlin ha già annunciato che lavorerà per la creazione di un governo di unità nazionale. “Sono convinto che solo un governo unitario” – ha dichiarato a Haaretz online- “può impedire la distruzione della democrazia israeliana e nuove elezioni nell’immediato”.

Rispondi