Cos’è la riforma della giustizia di Netanyahu

Cosa prevede la riforma della giustizia del premier Natanyahu che ha creato disordini in Israele.

>

Cos’è la riforma della giustizia di Benjamin Netanyahu? Il governo più di destra mai esistito in Israele sta cercando di assumere un controllo decisivo sul comitato che nomina i giudici. Le riforme darebbero al parlamento l’autorità di annullare le decisioni della Corte Suprema con una maggioranza di base e renderebbero difficile dichiarare un primo ministro non idoneo alla carica e rimuoverlo dal potere.

La crisi politica di Israele

Netanyahu ha affermato che i cambiamenti impedirebbero ai tribunali di oltrepassare i propri poteri, ma i critici hanno affermato che lo aiuterebbero perché deve affrontare un processo in corso per corruzione. È stato processato con l’accusa di corruzione, frode e abuso di fiducia in tre casi. Il presidente del Consiglio nega ogni addebito e sostiene di essere vittima di una “caccia alle streghe”.

Rispondi