Si chiama Accordo di accesso reciproco (Raa) ed è il trattato difensivo anticinese firmato da Australia e Giappone il 6 gennaio 2022. È il primo patto difensivo firmato dal Giappone con uno Stato che non siano gli Usa.

L’accordo rafforza la cooperazione sulla sicurezza e difesa tra i due paesi del Pacifico.

Il trattato difensivo  Raa prevede la possibilità di fare esercitazioni militari congiunte tra Australia e Giappone; dispiegare in maniera rapida le forze di difesa di entrambi i paesi in caso di attacco da altre potenze; riduzione dei divieti sul trasporto di armi e rifornimenti per l’addestramento congiunto e le operazioni di soccorso in caso di guerra.

Il Raa arriva in una fase di tensione con la Cina da parte di Canberra e Tokyo. La politica aggressiva cinese nella regione dell’Indo Pacifico preoccupa gli Stati regionali ma anche gli Stati Uniti. Australia e Giappone sono entrambi membri del Quad, l’alleanza di Paesi dell’Indo Pacifico contestata da Pechino che la vede come uno strumento per contenere l’espansionismo cinese.

L’Australia ha in corso anche una disputa commerciale con la Cina, mentre il Giappone ha una contesa territoriale sulle isole Senkaku, sotto sovranità giapponese ma rivendicate dalla Cina (che i cinesi chiamano Daioyu).

Rispondi