Congo: raid aerei contro i ribelli M23. Arrivano i militari del Kenya

>

La crisi di nervi tra Congo e Ruanda rischia di trasformarsi in un esaurimento nervoso tra i due Stati africani. I militari di Kinshasa hanno lanciato raid aerei contro i ribelli del M23 nel nord Kivu, nella parte orientale del Paese. La Repubblica Democratica del Congo accusa il governo di Kigali di sostenere i ribelli operativi nella regione del Kivu. In questo post abbiamo spiegato cosa succede.

Intanto sono arrivati a Goma, la capitale del Kivu, i primi contingenti del Kenya. L’invio di militari da Nairobi è stato deciso da un vertice della Forza regionale dei Paesi dell’Africa orientale. Insieme a loro ci sono anche militari da Burundi e Uganda.

Rispondi