Come fare affari nel mondo

Internazionalizzare l’impresa. Come investire e fare affari nel mondo. (In costruzione)

Investire all’estero. Una strategia centrale per l’azienda che vuole espandersi. Nel mondo sempre più interdipendente, la crescita aziendale passa dal commercio internazionale e dagli investimenti esteri. Parola d’ordine quindi: promuovere il proprio business nel mondo e puntare sulle esportazioni e gli investimenti fuori dall’Italia.

In questa pagina, in aggiornamento continuo, vi spieghiamo come fare affari all’estero.

Camera di Commercio

Il consiglio è visitare il sito delle camere di commercio d’Italia messo a disposizione dal governo italiano. C’è anche la sezione delle camere di commercio italiane all’estero.

Il consiglio è di cominciare leggendo il sito della Camera di Commercio della propria realtà territoriale. E di contattare i funzionari per avere tutti i consigli e le informazioni necessarie.

Il sistema camerale italiano ha agenzie specializzate nel commercio estero che forniscono informazioni legislative, amministrative e promozionali e l’assistenza necessaria.

La più importante è Promos Italia, una società del sistema camerale italiano nata per favorire l’internazionalizzazione dell’impresa. La mission di Promos Italia è preparare all’export nuove potenziali imprese esportatrici e ampliare il business internazionale di quelle già attive nei mercati esteri. In particolare, visitate il sito di Promos presso la Camera di Commercio di Milano. E’ indubbiamente il più avanzato e completo.

Come Promos promuove gli affari all’estero

L’attività della società si svolge in prevalenza su quattro fronti:

a) Ricerca di partner internazionali;

b) Incontri d’affari: organizza incontri all’estero e in Italia.

c) sviluppo commerciale: individua i mercati esteri più adatti al prodotto o servizio dell’azienda.

d) Progetto Inbuyer: organizza incontri con potenziali acquirenti esteri in Italia e vicino alla propria impresa.

Agenzia Ice

L’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane è l’organismo attraverso cui il Governo favorisce il consolidamento e lo sviluppo economico-commerciale delle nostre imprese sui mercati esteri. Agisce, inoltre, quale soggetto incaricato di promuovere l’attrazione degli investimenti esteri in Italia. Con una organizzazione dinamica motivata e moderna e una diffusa rete di uffici all’estero, l’ICE svolge attività di informazione, assistenza, consulenza, promozione e formazione alle piccole e medie imprese italiane. Grazie all’utilizzo dei più moderni strumenti di promozione e di comunicazione multicanale, agisce per affermare le eccellenze del Made in Italy nel mondo.

Assocamerestero

E’ l’associazione delle Camere di Commercio italiane all’estero e di Unioncamere. E’ nata per valorizzare le attività delle Camere e per diffondere la conoscenza della rete delle CCIE presso le istituzioni italiane ed internazionali e presso le organizzazioni imprenditoriali e i media italiani. Le attività di promozione del commercio estero, i contatti si trovano tutti sul sito dell’associazione.

Ministero dello sviluppo economico- Osservatorio sul commercio internazionale

Il portale dell’Osservatorio sul commercio internazionale è una fonte inesauribile di informazioni per le imprese che vogliono fare affari nel mondo. Schede Paese, dati di commercio estero, statistiche, indicatori economici. Tutto ciò che serve all’imprenditore che vuole lanciarsi nell’investimento estero e nell’export.

Advertisements
Annunci