Cinque libri da leggere per capire i diritti umani

Come approfondire uno dei temi al centro del dibattito internazionale: la protezione dei diritti umani e l’ingerenza umanitaria.

Quali sono i libri più interessanti per approfondire la questione dei diritti umani? Nel dibattito internazionale, giuridico, economico, sociologico, storico, ritorna sempre il tema dei diritti dell’umanità. La società internazionale ha fatto rispetti al passato passi importanti, sviluppando il concetto di tutela internazionale dei diritti umani e istituendo il Tribunale Penale Internazionale.

Nonostante questo resta ancora molto lavoro da fare, e la strada è in salita. Per capire meglio e approfondire la questione, ecco cinque libri da leggere alla portata di tutti.

  1. Antonio Cassese: I diritti umani nel mondo contemporaneo– Laterza 1988. Un manuale che è una bibbia per chi vuole approfondire il tema nella sua dimensione giuridica internazionale.
  2. Antonio Marchesi: La protezione internazionale dei diritti umani. Nazioni Unite e Organizzazioni regionali– Franco Angeli 2011. Un percorso che attraversa le regole e le convenzioni internazionali che tutelano i diritti dell’umanità.
  3. Antonio Papisca e Marco Mascia: Le relazioni internazionali nell’era dell’interdipendenza e dei diritti umani– Cedam 2012. Il volume fa un’ottima analisi di come i rapporti tra gli Stati siano sempre più legati anche al livello di protezione e tutela dei diritti umani.
  4. Marcello Flores: Storia dei diritti umani- Il Mulino 2012. La Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo dell’Onu è punto di arrivo di un percorso cominciato nel 1700, ma anche punto di partenza di una nuova sensibilizzazione che in 60 anni ha portato a forme maggiori di tutela dei diritti umani. Un volume da leggere che ripercorre la storia dei diritti umani.
  5. Kelly-Kate Pease: Human Rights and humanitarian diplomacy– Manchester University Press 2016. Un libro che è una guida pratica e interessante per quanti intendano lavorare nel settore dei diritti umani.
Advertisements

1 COMMENT

Rispondi