Bruxelles chiede la liberalizzazione dei servizi in dieci Stati

Nel 2014 dieci Paesi Ue hanno ricevuto una raccomandazione dalla Commissione Europea per eliminare le barriere ai servizi.

europe commission

La parola d’ordine a Bruxelles è deregulation sui servizi. Eliminare ogni barriera e liberalizzare. Secondo gli esperti, una riforma di questo genere farebbe crescere dell’1% il Pil di ciascun Paese.

I Paesi che sono stati oggetto di raccomandazione sono la Francia, Italia, Spagna, Germania, Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Ungheria e Slovenia. La Commissione Europea punta a due ambiti di liberalizzazione: maggiore apertura al commercio e abbattimento delle barriere nell’accesso di certe professioni.

Leggi l’articolo di El Paìs

Advertisements

Rispondi