Bernanke: la politica monetaria non basterà a fermare la recessione

Bernanke la recessione non sarà fermata dalla politica monetaria

L’ex- governatore della Federal Reserve Usa ritiene che la politica monetaria non è sufficiente per la prossima recessione. Parola di Bernanke

La prossima recessione sarà dura e la politica monetaria attuale non basterà a fermarla. Lo scrive l’Economist nel numero in uscita questa settimana. Secondo Ben Bernanke, già governatore della Federal Reserve americana, la Banca Centrale degli Stati Uniti, la politica monetaria attuale non riuscirà a tenere sotto controllo l’onda negativa del ciclo economico. La critica di Bernanke parte dal fatto che la politica attuale delle banche centrali, europea e Usa, si è fondata su strumenti tradizionali (come il taglio dei tassi di interesse) e innovativi (come il quantitative easing). Tuttavia, queste misure non basteranno perché saranno insostenibili di fronte alla recessione in arrivo.

Rispondi