Attacco israeliano nell’area di Damasco

0
54

Israele ha effettuato attacchi aerei vicino alla capitale della Siria, Damasco, ferendo due soldati siriani, secondo quanto riferito dalle notizie di stato siriane.

Gli attacchi hanno preso di mira postazioni militari vicino all’aeroporto nella città di Dimas e l’autostrada Beirut-Damasco a ovest della capitale, dove sono di stanza membri d’élite dell’esercito siriano.

Negli ultimi anni Israele ha effettuato centinaia di attacchi aerei su parti della Siria controllate dal governo, ma raramente riconosce la responsabilità.

L’ultimo attacco aereo israeliano segnalato contro la Siria è stato il 2 luglio, quando l’esercito siriano ha affermato che Israele aveva colpito le aree vicino alla città siriana centrale di Homs, causando danni materiali ma senza vittime.

Israele ha anche attaccato più volte negli ultimi anni gli aeroporti internazionali di Damasco e la città di Aleppo, nel nord della Siria, spesso mettendo temporaneamente fuori uso le strutture.

Mentre Israele commenta raramente i suoi attacchi alla Siria, ha ripetutamente affermato che non permetterà all’ Iran di espandere la sua presenza sul territorio siriano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here