Il gruppo di Cupertino, guidato dal Ceo Tim Cook, vola verso quota 2000 miliardi di capitalizzazione di mercato. Il Covid non ha fermato il gigante americano che assiste a un rialzo del suo volume d’affari. Lo rivela l’agenzia americana Bloomberg che fa anche i conti in tasca al suo super manager. Tim Cook ha un patrimonio personale di oltre un miliardo di dollari, entrando di diritto nel club dei miliardari. Cook è anche tra gli amministratori delegati che guadagnano di più pur non essendo stati i fondatori della società.
Nove anni dopo la morte di Steve Jobs, Tim Cook ha portato la Apple a livelli di capitalizzazione mai avuti prima. Il prezzo delle azioni della società californiana è aumentato del 5% nell’ultima settimana. Ai tempi di Jobs, il valore dell’azienda era di 350 miliardi di dollari. Oggi ha raggiunto i due miliardi e vola più in alto che mai.

Rispondi