Israele ha effettuato un attacco aereo all’aeroporto internazionale di Damasco in Siria e ad altre posizioni a sud della capitale, uccidendo cinque soldati e provocando danni materiali. Lo ha dichiarato il ministero della Difesa.

Le difese aeree siriane hanno intercettato il raid e sono riuscite ad abbattere la maggior parte dei missili, ha affermato il ministero in una dichiarazione.

Israele ha intensificato gli attacchi agli aeroporti siriani sulla base del fatto che vuole interrompere il crescente uso da parte di Teheran delle rotte di rifornimento aereo per consegnare armi agli alleati in Siria e Libano, tra cui Hezbollah, hanno detto alla Reuters fonti diplomatiche e di intelligence regionali.

Rispondi