Alle origini della Nato

Capire la storia. Appunti per comprendere come è stata creata la più potente organizzazione militare al mondo. Il Webdoc di Notiziario Estero.

Il 4 aprile 1949 ebbe luogo a Washington la cerimonia per la firma del Trattato dell’Atlantico del Nord (North Atlantic Treaty Organization)- Nato. Parteciparono i rappresentanti di 12 Paesi: Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, Francia, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Portogallo, Italia, Norvegia, Islanda e Danimarca.

Il Trattato era un’alleanza difensiva di durata ventennale. Poteva essere rinnovato tacitamente. Il diritto di recesso scattava dopo vent’anni dall’entrata in vigore.

Il 17 marzo 1948 cinque Paesi (Francia, Gran Bretagna, Olanda, Belgio e Lussemburgo) firmarono a Bruxelles il trattato istitutivo di un’alleanza poi definita Unione Occidentale. Fu il primo passo verso la creazione della Nato.

Il presidente americano Harry Truman diede il benvenuto al Patto. Il giorno stesso della firma dell’alleanza di Bruxelles, Truman dichiarò al Congresso Usa che: “L’URSS era …una nazione che bloccava tutti gli sforzi verso la pace”.

Leggi il documento allegato:

Advertisements

Rispondi