Sparatoria dentro lo scalo della capitale somala. Al-Shabaab attacca la base militare di Halane, dentro l’aeroporto di Mogadiscio. L’area ospita diverse ambasciate, tra cui quelle di Stati Uniti, Regno Unito e la sede delle Nazioni Unite. E’ lo stesso gruppo integralista a rivendicare l’attentato attraverso la sua emittente Radio Andalus. Le forze somale hanno mandato rinforzi a causa dell’intensificarsi degli scontri. La Farnesina ha comunicato che nessun diplomatico italiano è rimasto coinvolto nell’attentato. Una parlamentare somala dell’opposizione, Amina Mohamed Abdi, è stata uccisa nell’attacco.

Rispondi