La Danimarca fa retromarcia: via libera al Recovery Fund

La Danimarca fa retromarcia sul Recovery Fund

Il governo della Danimarca ha detto sì al Recovery Fund per i Paesi più colpiti dalla pandemia da Coronavirus. La premier danese Mette Frederiksen ha detto che il compito dei governi non è mettere veti ma trovare soluzioni, annunciando che il suo esecutivo è favorevole al fondo per aiutare gli Stati che hanno subito i danni maggiori dal Covid. Il primo ministro danese ha risposto a un’interrogazione parlamentare Ha aggiunto che occorre più che mai unità nell’Ue (accogliendo di fatto l’appello di Angela Merkel). Ha specificato però che, pur essendo una forte sostenitrice della cooperazione europea, ritiene fondamentale che ogni membro paghi i propri debiti da solo.

Rispondi