Attacco a villaggio del Mali: 26 persone uccise

Attacco in Mali uccise 26 persone tra cui una bambina

Sono almeno 26 le persone, fra cui due donne e una bambina di nove anni, che sono state uccise in un attacco a un villaggio di etnia Fulani nel centro del Mali: un attacco che ha radici nella violenza interetnica che affligge il travagliato Paese del Sahel, dove spesso le divisioni tribali si assumono le forme della violenza jihadista.

Rispondi