La Cina risponde a Pompeo

La Cina risponde a Pompeo
Dura reazione del governo cinese alle accuse del segretario di Stato Usa.

Un Se ha prove ce le mostri”. La Cina risponde a Mike Pompeo. Il segretario di Stato Usa aveva accusato in più occasioni il governo cinese di gravi responsabilità sul Coronavirus. Ora arriva la risposta di Pechino durante una conferenza stampa del portavoce del ministero degli esteri. “Pompeo dice di avere enormi prove, allora le mostri”, ha detto il rappresentante del dicastero. In realtà, proseguito, Pompeo non può mostrare nessuna prova perché non ne ha”. Duro anche il commento cinese che dice di lasciare la questione del Covid-19 a scienziati e esperti. Il capo della diplomazia Usa aveva detto in un’intervista alla Abc che il virus è sfuggito da un laboratorio di Wuhan e che la Cina non ha dato subito le informazioni necessarie.

Rispondi