Un leader di Hezbollah ucciso in Libano

Ucciso un leader di Hezbolla nel sud del Libano

L’esponente del movimento sciita è stato pugnalato a bordo della sua auto.

Il leader di Hezbollah, Mohammad Ali Younès, è stato ucciso a pugnalate a bordo della sua auto a sud della città di Nabatiyeh. Era membro del comitato esecutivo del movimento sciita Hezbollah operativo in Libano. Non ci sono ancora informazioni sugli attentatori. Ali Younès era responsabile degli agenti e spie stranieri.

Rispondi