Siria: contraerei respinge attacco israeliano

Siria abbatte missili lanciati da Israele sui cieli del Libano

I missili lanciati da Israele contro obiettivi iraniani nella Siria centrale.

La difesa aerea siriana ha respinto un attacco israeliano. I missili con la stella di David sono stati lanciati nella notte del 31 marzo da caccia di Israele. I missili sono stati intercettati e distrutti nello spazio aereo libanese. Erano diretti contro obiettivi militari iraniani in Siria centrale, in una zona a est della città di Homs. Secondo i media siriani, la contraerei ha distrutto diversi missili israeliani prima che raggiungessero gli obiettivi. I bombardamenti avevano come obiettivo la distruzione di aerei da trasporto militare iraniani e alcuni leader della Guardia Rivoluzionaria dell’Iran e degli Hezbollah libanesi. Tra i vertici presi di mira dagli israeliani c’era anche il nuovo leader di Al-Quds Ismail Qani che ha preso il posto di Soleimani, ucciso dagli Stati Uniti.

Rispondi