Siria, accordo sulla tregua tra Erdogan e Putin

Turchia e Russia annunciano tregua a Idlib

La Turchia e la Russia hanno trovato l’accordo sulla tregua a Idlib, in Siria. Dalla mezzanotte scatta il cessate il fuoco.

Vladimir Putin e Recep Tayyp Erdogan hanno trovato a Mosca l’accordo per una tregua a Idlib in Siria. Il cessate il fuoco, raggiunto nei colloqui tra i presidenti di Turchia e Russia, scatta dalla mezzanotte di oggi. A Idlib le forze governative siriane del presidente Bachar al-Assad, appoggiate dai russi, si scontrano con l’esercito turco che appoggia i ribelli anti-Assad asserragliati nell’area di Idlib, teatro degli scontri. La guerra sta provocando una grave crisi migratoria con migliaia di persone giunte al confine tra Grecia e Turchia. L’intesa prevede, oltre al cessate il fuoco, anche la creazione di un corridoio umanitario di 6 km da nord a sud lungo l’autostrada M4 che collega le città di Aleppo e Latakia, entrambe controllate dai governativi di Assad.

Rispondi