Cinque libri da leggere sulla Seconda Guerra Mondiale

0
67

Quali letture scegliere sul secondo conflitto globale? Ecco cinque libri da leggere sulla Seconda Guerra Mondiale.

La letteratura storica sul conflitto mondiale del 1939-45 è immensa. Molti lettori scrivono per chiedere consigli su quali siano le letture indispensabili riguardo a uno dei periodi più tragici della storia contemporanea. La scelta è stata faticosa. La selezione ha messo a confronto oltre 200 volumi che approfondiscono il periodo, escludendo i classici manuali di storia, utili a chi vuole partire da zero. La precedenza dunque a testi di approfondimento. Ecco i cinque libri da leggere sulla Seconda Guerra Mondiale:

  1. Andreas Hillgruber: Storia della Seconda Guerra Mondiale, Laterza 1991. Un volume che racconta con maestria strategie politiche, dinamiche e tattiche della Seconda Guerra Mondiale. Un libro di circa 270 pagine, scritto in maniera semplice con grandi approfondimenti. Soprattutto sulla guerra nel fronte orientale.
  2. Winston Churchill: La Seconda Guerra Mondiale, Mondadori. Opera difficile da reperire sul mercato. E’ stata pubblicata da Mondadori nella versione 12 volumi e in quella di 6 volumi. Si trovano sul mercato dell’usato perché non sono più stampate. Su Amazon è disponibile. E’ un’opera monumentale scritta dall’ex celebre primo ministro britannico. Churchill fu protagonista diretto del conflitto e chi meglio di lui poteva raccontare la guerra mondiale? Da leggere assolutamente.
  3. Henri Michel: La Seconda Guerra Mondiale- i successi dell’Asse (1939-1945), Mursia Editore. Un approfondimento della guerra sulle potenze dell’Asse prima del loro declino.
  4. Martin Gilbert: La grande storia della Seconda Guerra Mondiale, Mondadori 2003. Attualmente fuori catalogo, il libro di Gilbert si trova sul mercato dell’usato. Lo storico britannico ricostruisce le operazioni militari, lo sconvolgimento nella vita quotidiana, i retroscena politici e diplomatici, il mondo sommerso dello spionaggio, l’orrore dei campi di concentramento.
  5. John Keegan: The Second World War, Penguin London 1989. L’autore esamina l’impatto tecnologico e umano della guerra. Un’analisi sulle strategie messe in atto dai leader politici e militari e le conseguenze delle loro decisioni.
Advertisements
Annunci

Rispondi