Ucraina vieta ingresso ai russi

0
7

Il presidente Poroshenko vieta gli ingressi in Ucraina ai cittadini russi. Mosca vieta ingresso in Crimea a ucraini.

L’Ucraina verso la linea dura con la Russia dopo l’incidente navale nello stretto di Kerch di domenica 25 novembre. Grazie all’introduzione della legge marziale, il presidente ucraino Petro Poroshenko vieta l’ingresso nel Paese ai cittadini russi. Tutti i russi tra i 16 e i 60 anni non potranno entrare in Ucraina. Obiettivo impedire che Mosca costruisca “eserciti privati” in territorio ucraino. La Russia risponde decidendo che in Crimea non potranno più entrare cittadini dall’Ucraina.

Poroshenko chiede aiuto alla Nato

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here