I cinque migliori libri di politica internazionale

0
159

Quali sono le migliori letture di storia della politica internazionale? Quali libri cominciare a leggere per avere un quadro generale della storia della politica estera e delle relazioni tra gli Stati? La scelta è difficile ma tentiamo di cimentarci in una piccola classifica basata semplicemente su elementi soggettivi e di gusto personale.

Ecco per Notiziario Estero i cinque migliori libri che consigliamo a chi voglia approfondire la storia delle relazioni internazionali:

  1. Storia delle relazioni internazionali (di Pierre Renouvin);
  2. Storia Diplomatica (di Jean Baptiste Duroselle);
  3. L’arte della diplomazia (di Henry Kissinger);
  4. I sette pilastri della saggezza (di T. E. Lawrence);
  5. Storia diplomatica d’Europa dal 1815 ai nostri giorni (di Rene Albrecht-Carrie);

Attendiamo suggerimenti, integrazioni e consigli nei commenti.

Advertisements
Annunci

1 COMMENT

  1. pensando all’attuale scenario direi che il solo ed unico libro da leggere, e se lo avessero letto allo State Department avrebbero certo commesso meno errori, sia “I sette pilastri della saggezza” in cui si compenetra alla perfezione la mentalità di tutti i popoli mediorientali e se ne capiscono i valori, le esigenze esistenziali e il carattere. Come puoi iniziare una guerra con chi non conosci? è un errore che fece anche Mussolini, entrare in guerra con un Paese che nemmeno sapeva dove fosse.

  2. Complimenti per la scelta del libro. “I sette pilastri della saggezza” di T.E. Lawrence è un capolavoro di rara bellezza, dove poesia e narrativa convivono armoniosamente e regalano al lettore un affascinante viaggio nel deserto e nella profonda coscienza di un uomo, diviso fra due popoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here