Steve Wynn, leader del Dream Syndicate, live con Chris Cacavas

0
5

Il leader dei Dream Syndicate torna in Italia. Grandi ballate e classici del gruppo in versione acustica sul palco a Cantù.

Sentire Steve Wynn dal vivo è un’esperienza unica. Dopo un anno dalla mitica reunion dei suoi Dream Syndicate con la quale il chitarrista californiano ha suonato in Europa e Stati Uniti, a Milano al Magnolia a ottobre 2017, il leader della band che il Guardian ha inserito tra le migliori 40 è tornato in Italia insieme all’amico Chris Cacavas, ex- Green on Red e ex- Dream Syndicate.

Unica data lombardia è stata quella di Cantù, nell’ormai celebre All’Unaetrentacinquecirca. Chitarre acustiche e elettriche, armonica, ballate, pianoforte elettronico. E due grandi voci, quella di Steve e di Chris. La prima la conoscevamo bene, la seconda un po’ meno. Ricordo un album degli anni ’80 prodotto per Cacavas proprio da Wynn.

La vena creativa di questi due song-men sembra no esaurirsi con il tempo. Sul palco hanno proposto brani più recenti di entrambi ma poi è cominciata l’inevitabile carrellata di pezzi celebri, come la bellissima Burn.

 

 

Advertisements
Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here